Feed RSS RSS disponibile

Per questa sezione è diponibile il feed RSS! Per scaricarlo, clicca qui, oppure visita la nostra pagina dedicata ai feed RSS di Livigno.info.

Livigno News

SNOWBOARD: ROOKIE TOUR I giovani e più promettenti rider del mondo si sfidano allo snowpark Mottolino nella tappa di Livigno del World Rookie Tour di snowboard...

altre notizie ...

NATALE 2012 AL CINELUX!
MAGIA DEL NATALE
LA SGAMBEDA 2012
MIGLIOR LOCALITÀ EUROPEA 2012
RSS Last Minute RSS | Tutte le notizie >>
linea tratteggio

01/03/2005 - I 4 ANNI DELL'EQUO BOTTEGA

I 4 ANNI DELL’EQUO BOTTEGA

 

In questi giorni si festeggia a Livigno il 4° compleanno della Bottega Equo e Solidale, aperta in via Saroch 550 nel 2001. Si possono degustare il caffè solidale e altri prodotti del commercio equo, oltre a rinnovare il tesseramento all’Associazione Equo’s

 

 

LIVIGNO. Attenti a queste date: dal 28 febbraio al 5 marzo si festeggia il 4° compleanno dell’ Equo Bottega di San Rocco. Negli orari di apertura della bottega (da lunedì a sabato, 9.30-12.00 e 15.00-19.00) è possibile degustare alcuni prodotti preparati con gli ingredienti del commercio equo, come il caffè solidale, i biscotti, il cioccolato e dolci in generale. Inoltre, nella settimana del compleanno, è possibile rinnovare il tesseramento all’Associazione Equo’s per contribuire a sostenere piccoli progetti nei Paesi interessati dal commercio equo.

L’Equo Bottega di Livigno, aperta in via Saroch 550 nel 2001, è un punto d’incontro tra il consumatore che non vuole più essere oggetto passivo delle tendenze di mercato e il produttore che reclama il diritto di determinare il corso della propria vita. Sugli scaffali dell’Equo Bottega, infatti, arrivano i colori e i sapori di Paesi lontani e diversi dall’Occidente, come Perù, Kenya, Sri Lanka, Salvador, e che producono sia cibi e vivande (caffè, tisane, tè, dolci, pasta, riso) che manufatti artigianali (giochi, ceste di vimini, album per foto) e abbigliamento. Tutti prodotti che hanno l’ineguagliabile ricchezza dell’unicità e della solidarietà.

Ricordiamo anche che il Commercio Equo e Solidale è nato in Olanda negli anni ’50, secondo i criteri dell’importazione a un prezzo equo e che assicuri una retribuzione dignitosa per tutte le persone che lavorano alla realizzazione delle merci. Lo scopo è cercare di riequilibrare i rapporti economici con i Paesi più poveri e meno sviluppati.

 

(1 marzo 2005; © www.livigno.cx)