Feed RSS RSS disponibile

Per questa sezione è diponibile il feed RSS! Per scaricarlo, clicca qui, oppure visita la nostra pagina dedicata ai feed RSS di Livigno.info.

Livigno News

SNOWBOARD: ROOKIE TOUR I giovani e più promettenti rider del mondo si sfidano allo snowpark Mottolino nella tappa di Livigno del World Rookie Tour di snowboard...

altre notizie ...

NATALE 2012 AL CINELUX!
MAGIA DEL NATALE
LA SGAMBEDA 2012
MIGLIOR LOCALITÀ EUROPEA 2012
RSS Last Minute RSS | Tutte le notizie >>
linea tratteggio

10/05/2006 - TURISMO E COMMERCIO

CONFRONTO SU TURISMO E COMMERCIO

 

Sugli schermi di Tmn è andato in scena il secondo confronto tra candidati. Sul turismo la discussione si è arenata sulle scelte passate e su polemiche mai sopite, più rivolto al futuro il dibattito sul commercio

 

 

LIVIGNO. Si è svolto ieri sera sugli schermi dell’emittente locale Tele Monteneve, il secondo confronto tra i candidati di “Punto Livigno” e “Progetto Livigno” in vista delle elezioni comunali. Argomento di discussione iniziale il turismo, con la presenza dell’assessore uscente Damiano Bormolini, del presidente dell’Apt Giorgio Zini - una presenza, quella di Zini, contestata non solo in studio ma anche dai cittadini nei forum dei siti internet delle due liste - e dei candidati di “Progetto Livigno” Lino Castellani e Giorgio Cusini.  Un dibattito molto acceso e dai toni alti, come spesso accade quando si parla di turismo e di tutti i problemi connessi, che forse si è troppo arenato sul passato lasciando in disparte i programmi per il futuro. Animate le discussioni sui conti economici dell’Apt, sulla scelta di puntare sugli eventi, sui risultati dei mondiali di mountain bike, sulla situazione dell’associazione skipass, sulla gestione delle strutture pubbliche già esistenti e di quelle in progetto, sulle scelte ambientali e di cura dl territorio, sulla segnaletica stradale.

Nella seconda parte del programma si è invece parlato di commercio: in studio ancora Damiano Bormolini con il consigliere uscente Ermanno Zini per “Punto Livigno”, mentre per “Progetto Livigno” erano presenti il capogruppo Franz Galli e Luca Mottini. Al centro della discussione soprattutto la zona extra doganale e i problemi delle dogane, ma anche gli investimenti pubblici e privati, la zona a traffico limitato e il regolamento sul commercio.

 

(10 maggio 2006; © www.livigno.cx)

(Foto: panoramica di Livigno)