Feed RSS RSS disponibile

Per questa sezione è diponibile il feed RSS! Per scaricarlo, clicca qui, oppure visita la nostra pagina dedicata ai feed RSS di Livigno.info.

Livigno News

SNOWBOARD: ROOKIE TOUR I giovani e pi promettenti rider del mondo si sfidano allo snowpark Mottolino nella tappa di Livigno del World Rookie Tour di snowboard...

altre notizie ...

NATALE 2012 AL CINELUX!
MAGIA DEL NATALE
LA SGAMBEDA 2012
MIGLIOR LOCALIT EUROPEA 2012
RSS Last Minute RSS | Tutte le notizie >>
linea tratteggio

31/03/2007 - COMUNE: BILANCIO 2007

COMUNE: BILANCIO 2007

 

Un bilancio di previsione in pareggio da oltre 27milioni di euro quello approvato dal consiglio comunale. 16milioni di entrate tributarie e 3milioni e 700 di entrate extratributarie. Polemiche sulle scelte di realizzare nuove piste ciclabili e sistemare i sentieri, con la minoranza che ha chiesto il referendum

 

 

LIVIGNO. Il consiglio comunale di Livigno, con il voto contrario della minoranza, ha approvato gioved 29 marzo il bilancio di previsione 2007 da 27milioni e 200mila euro.

Le entrate tributarie verranno per 2milioni e 500mila euro dallIci, per 2milioni e 400mila euro dalla tassa sui rifiuti e per oltre 10milioni e 700mila euro dai diritti speciali, per un totale che supera i 16milioni e 300mila euro. A queste vanno aggiunti gli oltre 3milioni e 700mila euro di entrate extratributarie, con poco pi di 1milione e 200mila euro derivante dalle concessioni per gli impianti di risalta.

Sulle opere pubbliche e sulle priorit della giunta Silvestri, la discussione si poi dilungata con una netta contrapposizione tra maggioranza e minoranza. Tra le voci pi significative, 450mila euro sono previsti per i lavori di sistemazione al centro polifunzionale di San Rocco, mentre 530mila euro per la prima tranche dellAqua Granda. In previsione anche 600mila euro per la sistemazione dellaccesso alle scuole di Trepalle e la formazione del piazzale, mentre ladeguamento delledificio scolastico slittato al 2009. Ancora, sono stati inseriti 550mila euro per la realizzazione di gallerie al Gallo, 480mila euro per la costruzione di un nuovo impianto di depurazione, 200mila euro per la ristrutturazione del Bait dali Rasia.

Ma le polemiche sono scoppiate sulle risorse che la maggioranza ha destinato alla realizzazione di piste ciclabili e ai lavori di sistemazione di alcuni sentieri in quota. Per la minoranza, infatti, che per queste decisioni ha chiesto di indire un referendum, gli interventi per nuove piste ciclabili maschererebbero la nascita di vere e proprie strade di accesso alle baite, mentre per le manutenzioni dei sentieri si spenderebbero cifre spropositate senza innalzare la loro qualit.

 

(31 marzo 2007; www.livigno.cx)

(Foto: Daniele Castellani; lo stemma del Comune di Livigno sulla facciata delledificio)