Feed RSS RSS disponibile

Per questa sezione è diponibile il feed RSS! Per scaricarlo, clicca qui, oppure visita la nostra pagina dedicata ai feed RSS di Livigno.info.

Livigno News

SNOWBOARD: ROOKIE TOUR I giovani e più promettenti rider del mondo si sfidano allo snowpark Mottolino nella tappa di Livigno del World Rookie Tour di snowboard...

altre notizie ...

NATALE 2012 AL CINELUX!
MAGIA DEL NATALE
LA SGAMBEDA 2012
MIGLIOR LOCALITÀ EUROPEA 2012
RSS Last Minute RSS | Tutte le notizie >>
linea tratteggio

22/06/2007 - CONSIGLIO COMUNALE DEL 21 GIUGNO

CONSIGLIO COMUNALE DEL 21 GIUGNO

 

Giovedì pomeriggio un consiglio comunale denso di temi, dalle interpellanze della minoranza all’approvazione del bilancio 2006, da una variazione al piano programma Apt alla vendita di porzioni di terreno adiacenti le baite

 

 

LIVIGNO. In primo piano, nel terzo consiglio comunale del mese di giugno, andato in scena giovedì 21, l’approvazione del rendiconto finanziario del 2006 - con un avanzo di 1milione e 600mila euro, di cui 600mila euro verranno utilizzati nel 2007 - la prima variazione di bilancio dell’anno in corso e pluriennale, e una variazione di 40mila euro al piano programma 2007 dell’Apt, in riferimento al nuovo servizio navetta Livigno - Zernez e Livigno - Diavolezza.

In esame anche le due interpellanze del gruppo di minoranza, una sullo sviluppo futuro del paese nelle intenzioni della giunta e la seconda sui lavori in fase di attuazione all’impianto Tagliede. Sullo sviluppo futuro, il sindaco Lionello Silvestri ha illustrato i progetti e le idee sul tunnel del Gallo, sul passo Forcola, sui collegamenti ferroviari con l’Engadina e su quelli aeroportuali, sull’area sciabile, sul piano del traffico e dei parcheggi e sullo sviluppo dei bike park. Sui lavori all’impianto Tagliede, invece, maggioranza e minoranza si sono trovati d’accordo sul bisogno di controlli ferrei, successi ai lavori, al rinverdimento della parte di montagna oggetto degli interventi per realizzare la nuova cabinovia a otto posti. Bocciata invece la proposta, sempre della minoranza, di consultazione popolare preventiva sulle nuove piste ciclabili e sulla tangenziale di Florin, così com’è stato bocciato l’emendamento presentato dai consiglieri di minoranza per utilizzare l’avanzo di bilancio per interventi vari di manutenzione dei sentieri e arredamento urbano.

Approvato, infine, l’intervento da 800mila euro al depuratore dell’isola ecologica in val Viera per migliorare ulteriormente le sue capacità, e da 42mila euro per la gestione del depuratore di Trepalle, mentre la minoranza ha abbandonato polemicamente l’aula al momento della votazione del punto 9. La giunta Silvestri, infatti, ha deciso di vendere le porzioni di terreni comunali adiacenti le baite in quota, passando così dal diritto di superficie a quello di proprietà, a prezzi molto bassi rispetto al valore di mercato. Porzioni di terreno che naturalmente non possono essere edificate. Nominati anche in nuovi rappresentanti per il consiglio della Comunità Montana Alta Valle: sono Lionello Silvestri e Gianluca Sertorio per la maggioranza, Lino Castellani per la minoranza.

 

(22 giugno 2007; © www.livigno.cx)

(Foto: © Daniele Castellani; il sindaco Silvestri - a destra - e il vicesindaco Zini)