Feed RSS RSS disponibile

Per questa sezione è diponibile il feed RSS! Per scaricarlo, clicca qui, oppure visita la nostra pagina dedicata ai feed RSS di Livigno.info.

Livigno News

SNOWBOARD: ROOKIE TOUR I giovani e più promettenti rider del mondo si sfidano allo snowpark Mottolino nella tappa di Livigno del World Rookie Tour di snowboard...

altre notizie ...

NATALE 2012 AL CINELUX!
MAGIA DEL NATALE
LA SGAMBEDA 2012
MIGLIOR LOCALITÀ EUROPEA 2012
RSS Last Minute RSS | Tutte le notizie >>
linea tratteggio

29/09/2007 - CONSIGLIO COMUNALE

CONSIGLIO COMUNALE

 

Variazioni di bilancio, verifica sul programma 2007, Aqua Granda, sanità e nuovi regolamenti per il commercio. Questi i temi principali di discussione nel consiglio di Livigno di fine settembre

 

 

LIVIGNO. Variazioni di bilancio e verifica sull’attuazione dei programmi. Questi i punti principali del consiglio comunale che si è svolto ieri, venerdì 28 settembre, a Livigno.

Sulla variazione del bilancio, la seconda nel 2007, l’amministrazione potrà disporre di ulteriori 800mila euro di avanzo rispetto alle previsioni, mentre sull’attuazione dei programmi sono stati elencati gli interventi e i relativi finanziamenti. Tra le voci più significative, citiamo 600mila euro di trasferimenti alla Provincia di Sondrio, altri 600mila per l’accesso e il piazzale delle scuole di Trepalle, 950mila per le gallerie alla strada che porta al passo del Gallo, 650 mila per la cucina e i miglioramenti a Plaza Placheda. Tutti soldi già impegnati, con progetti sia alla fase preliminare che alla fase definitiva o d’attuazione. In bilancio anche 13,6 milioni di euro per l’Aqua Granda, di cui 4milioni dal Comune e i restanti dal project financing. Il consorzio di ditte che si occuperà dei lavori e della gestione ha consegnato ufficialmente il progetto definitivo dell’opera, mentre la giunta ha chiesto che venga mantenuto il nome di “Aqua Granda” al posto di “Terme di Livigno”, soprattutto perché a oggi non esistono certezze sull’utilizzo dell’acqua termale.

Si è inoltre discusso di medicina di base e dei problemi sollevati da un’interpellanza della minoranza per risolvere i disagi dei pazienti dovuti a mancanza di privacy e a lunghe attese per le visite, e sono stati approvati i nuovi criteri in materia di pubblici esercizi e il nuovo regolamento per la disciplina e l’esercizio del commercio al dettaglio.

 

(29 settembre 2007; © www.livigno.cx)

(Foto: © Daniele Castellani; lo stemma all’entrata del Comune di Livigno)